polenta di natale 2023 roma prenestino mercato contadino
polenta di natale 2023 roma prenestino mercato contadino

La Polenta di Natale al Mercato Contadino Prenestino

Mercatino di Natale, laboratori bambini – Venerdì 8 dicembre 2023

Nella splendida cornice di Parco Prampolini (Via Camillo Prampolini, 27 00177) venerdì 8 dicembre 2023 si svolgerà l’evento “la Polenta di Natale al Mercato Contadino Prenestino”.

L’iniziativa si svolge nell’ambito di un’edizione straordinaria del mercato contadino a cui si aggiunge, per l’occasione prenatalizia, un mercatino dell’artigianato all’insegna della creatività e della sostenibilità delle “3 R” (riduci, riusa, ricicla).

Il mercato contadino si svolgerà dalle 8,30 alle 14,00 mentre il mercatino artigianale di Natale si protrarrà fino alle 18 offrendo un’occasione di socializzazione e di crescita culturale per le tante famiglie che frequentano questo bellissimo parco–giardino e per la numerosa popolazione che gravita intorno all’asse viario della Prenestina/Collatina.

L’iniziativa è proposta da St’Orto Prenestino, un progetto di agricoltura sociale e multifunzionale che vede la collaborazione tra il Dipartimento Politiche Sociali di ROMA CAPITALE ed il V Municipio, un raggruppamento di cooperative sociali ed agricole, ASL Roma2, la Rete Produttori Mercati Contadini Città Metropolitana di Roma Capitale e l’Orto Botanico dell’Università di Tor Vergata.

In questa giornata di festa, dedicata alla famiglia e agli amici, fin dalle ore 12 sarà possibile gustare la Polenta di Natale come “fatta in casa”, preparata amorevolmente con il mais “quarantino” nel paiolo di rame, grazie all’azienda agricola Umberto Di Pietro di Capena – il nostro famoso agrichef contadino capocomico – per far arrivare nei piatti dei frequentatori del mercato contadino una saporita fetta di “sole domestico”, che restituisce tutto il sole con cui in estate è cresciuta la pannocchia” per citare lo scrittore Carlo Castellaneta.

A questo proposito scriveva così: “…la polenta non è solo vivanda; è paesaggio, memoria, offerta rituale … Né può essere consumata in solitudine poiché è cibo conviviale, da dividere in famiglia o con gli amici, perché non sopporta le piccole dimensioni, quasi vi fosse una legge non scritta tra proporzione e sapidità. E del resto già nel prepararla si sviluppa intorno al fuoco un clima di eccitazione… Nonostante il nome così poco altisonante, questo panettone dorato acquista ogni volta, appena versato sul tagliere rotondo, una forza ancestrale, uno splendore antico, una benedizione divina, come se ogni polenta arrivasse dalla notte dei tempi

In occasione dell’evento, saranno offerte gratuitamente degustazioni di prodotti e l’opportunità di partecipare a laboratori didattici per bambini e adulti e di fare la spesa a km0 per solidarietà con i contadini grazie alle tante aziende agricole presenti.

St’Orto Prenestino in un’atmosfera giocosa, sostenibile e natalizia, propone intrattenimento educativo e divertente. I piccoli partecipanti saranno coinvolti in giochi interattivi e creativi che promuovono la consapevolezza ambientale e il rispetto per il

nostro pianeta. Tematiche come: raccolta differenziata, biodiversità e coltivazione vengono affrontanti attraverso attività coinvolgenti, con l’obiettivo di coltivare una comprensione precoce dell’importanza della sostenibilità, incoraggiando un approccio divertente e informativo all’apprendimento.

Per tutti gli interessati sarà possibile effettuare la visita al percorso archeologico di Parco Prampolini per una passeggiata nella storia dell’area e per conoscere funzione ed usi dei resti architettonici.

Le aziende del mercato proporranno degustazioni tra prodotti biologici e tipici, con certificazione Igp, Doc e Dop, frutta e verdura appena raccolta, olio extra vergine spremuto a freddo, mozzarelle di bufala, formaggi freschi e stagionati, carne e insaccati, pane lavorato con la pasta madre, uova di galline allevate all’aria aperta e altri prodotti, tra cui confetture e marmellate, farine e legumi, dolci da forno, vini doc, miele e meravigliose Stelle di Natale.

Questo evento rientra nei progetti di rilevanza sociale e ludica previsti nel parco – darà la possibilità al progetto St’Orto Prenestino di compiere le proprie finalità ed allo stesso tempo offrirà ai tanti cittadini l’opportunità di socializzare, crescere culturalmente e di acquistare prodotti alimentari freschissimi e di qualità, di filiera corta, direttamente dai produttori di piccole aziende dell’agro-romano e degli altri territori del Lazio.

Ricordiamo che il mercato contadino si svolge presso Parco Prampolini tutti i venerdì dalle 8,30 alle 13,30, ti invitiamo a venirci a trovare con gli agricoltori a km0 e condividere con noi uno stile di vita più sostenibile per cambiare il tuo impatto sul mondo.

Il progetto voluto a Parco Prampolini da Roma Capitale è un’esperienza di sviluppo di impresa sociale per l’integrazione socio-lavorativa di persone fragili e per la diffusione, tra i cittadini del territorio e la popolazione dell’intera città, della “cultura del verde urbano e dell’ambiente” e la promozione di una sensibilità verso la sostenibilità volta anche ad assumere uno stile di vita sano preferendo acquisti cosiddetti a “Km zero” e di filiera corta.

Per un sempre maggior numero di consumatori, la spesa è diventata un’occasione di scambio e di comunicazione, con un codice simbolico analogo a quello che si manifesta nelle attività sociali, nel tempo libero e nell’intrattenimento: i produttori raccontano i propri prodotti e la propria vita su di un “palcoscenico” in cui il consumatore non è più un soggetto passivo, l’ultimo anello di una filiera lunga in cui il cibo non ha alcun legame con il territorio di consumo e le storie di vita di chi produce ed acquista il cibo. Sosteniamo l’agricoltura sociale e le piccole aziende agricole a conduzione familiare!

Infine un appello a tutte le persone di buon senso a usare il meno possibile la tastiera per ordinare un regalo uguale a tanti altri, ma scegliere quest’anno con il cuore.

Quale migliore occasione per scegliere un dono di Natale di sicuro gradimento? Una bottiglia di vino, un formaggio di qualità, una marmellata e gli altri prodotti del mercato contadino sotto l’albero al posto del cibo industriale griffato. I regali di Natale anche quest’anno al mercato contadino saranno unici, creati direttamente dagli artigiani e dai contadini.

Buon cibo!

Infoline messaggi whatsapp 3898830642

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.