Polenta_Contadina_Umberto_Mercato_Contadino_Castelli_Romani
Polenta_Contadina_Umberto_Mercato_Contadino_Castelli_Romani

03 Gennaio La Polenta di Umberto. Buon Anno al Mercato Contadino di Albano Laziale

Domenica 3 gennaio 2016, le feste continuano e i produttori del Mercato Contadino Castelli Romani (che non chiude i battenti ad eccezione del giorno di Natale e di Santo Stefano) invitano tutti gli appassionati del buon cibo a scambiarsi gli auguri di buon anno ad Albano, a piazza Pia con la Polenta di Umberto.  Il famoso contadino chef capocomico produttore di farine e legumi di Capena, dell’azienda agricola Di Pietro, è conosciuto ormai da tutti i consumatori del mercato contadino che lo vanno rincorrendo per tutte le piazze, sia per la simpatia che per la bontà ineguagliabile dei suoi prodotti.

Fin dalle ore 10 preparerà la polenta nel paiolo di rame e dalle ore 12 sarà pronta e “fatta in casa” nel vero senso della parola, visto che tutti gli ingredienti verranno messi a disposizione dai produttori presenti al farmer’s market, per far arrivare nei piatti dei frequentatori del mercato domenicale, una fetta saporita di “sole domestico che restituisce tutto il sole con cui in estate è cresciuta la pannocchia” per citare lo scrittore Carlo Castellaneta:  “…la polenta non è solo vivanda; è paesaggio, memoria, offerta rituale … Né può essere consumata in solitudine poiché è cibo conviviale, da dividere in famiglia o con gli amici, perché non sopporta le piccole dimensioni, quasi vi fosse una legge non scritta tra proporzione e sapidità. E del resto già nel prepararla si sviluppa intorno al fuoco un clima di eccitazione… Nonostante il nome così poco altisonante, questo panettone dorato acquista ogni volta, appena versato sul tagliere rotondo, una forza ancestrale, uno splendore antico, una benedizione divina, come se ogni polenta arrivasse dalla notte dei tempi“.

Al centro della piazza ancora un appuntamento con la mostra Terra&Foto dell’artista Elena Castellacci che ha realizzato un calendario di buon auspicio per il nuovo anno il cui elemento chiave è la madre terra e i suoi spazi aperti, i campi arati, i boschi, gli orti, i pascoli e i vigneti e il succedersi delle stagioni… la terra e la donna: il grande rapporto tra le due energie femminili.

INFO

Tel. 389 8830642

info@mercatocontadino.org

Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/IlMercatoContadino

Buon cibo!